Da cosa si riconoscono i migliori casinò?

In tutto il 2017, il settore gambling italiano ha guadagnato quasi 102 miliardi di Euro: una cifra enorme che comprende sia gli introiti da VLT sia quelli dei casinò fisici e online. Sono gli ultimi dati disponibili, quelli ufficiali, diffusi dal governo stesso. E sono dati che ci dicono quanto interesse ci sia attorno al mondo del gioco per soldi, e di conseguenza ci informano su quanto sia affollato il settore.

Non si può negare infatti che siano a centinaia i casinò e le sale giochi presenti in tutta la penisola, sia online che offline, sia raggiungibili da computer che da smartphone o tablet. Non si può dire che la confusione regni sovrana, perché dopotutto per lavorare legalmente in Italia queste sale da gioco, virtuali o no che esse siano, si devono attenere alle stringenti regole dell’AAMS.

Non tutti i casinò sono stati creati uguali!

Tuttavia troppa scelta può voler significare che quando ci si iscrive a un casinò online, in particolare, lo si faccia senza la dovuta cognizione di causa. Magari ci si vuole rilassare con una bella partita a carte, magari si vuole provare il brivido della scommessa, oppure si cerca il colpo gobbo per portare a casa un bel po’ di soldini… E nella foga, si pensa che tutti i casinò raggiungibili dall’Italia, in quanto ugualmente controllati dai Monopoli di Stato, siano identici.

Ebbene, non è così.

Se non si può parlare apertamente di imbrogli, è pur vero che alcuni siti hanno degli atteggiamenti poco chiari, perché contano proprio sulla “frettolosità” dei nuovi clienti. I quali potrebbero scoprire solo una volta iscritti che si sono infilati in una situazione non così vantaggiosa.

I cinque requisiti base per riconoscere i migliori casinò online

Le caratteristiche più importanti necessarie a riconoscere un ottimo casinò rappresentano la sicurezza che si va cercando in questo ambiente dove la concorrenza è spietata e si farebbe di tutto pur di guadagnare nuovi clienti.

  • 1 – Un bonus generoso (ma non troppo bello per essere vero)

Il casinò dei sogni dovrà sapere attirare utenti con un omaggio di peso da elargire dopo l’iscrizione. Ma se i requisiti di giocata sono impossibili da ottenere, a meno di non dare fondo ai propri risparmi, meglio cercare altrove e meglio leggere in dettaglio le condizioni di adesione al casinò che interessa, per scoprire eventuali regole troppo restrittive.

  • 2 – Una licenza valida in Italia

Il casinò online deve essere autorizzato AAMS, e il suo numero di licenza deve poter essere verificato tramite ricerca online.

  • 3 – Diverse opzioni di pagamento

Un casinò che accetta solo bonifici bancari? No grazie! È un’esagerazione ma risponde a un’esigenza reale: nel mondo moderno viviamo di più conti correnti, fra contactless, wallet virtuali e strumenti online. Un buon casinò deve poter riconoscere questo stato di cose.

  • 4 – Un catalogo ricco

Si sceglie un casinò online per la comodità, per la varietà nelle modalità di accesso e per la quantità di giochi che un casinò fisico non potrebbe mai avere. Se una sala virtuale avesse solo una manciata di giochi, non risulterebbe interessante.

  • 5 – Un supporto presente

I problemi tecnici capitano anche ai più smanettoni, e un sito dedicato al gambling unisce tante complessità tecniche: i software devono funzionare a puntino, la crittografia deve proteggere i dati dei clienti, e c’è sempre internet di mezzo… Per questo un’assistenza clienti assente o poco raggiungibile ci farà decidere di portare i nostri soldi altrove.